Lunedi, 21 agosto 2017 - ORE:21:31

Paese che vai tradizioni che trovi, i festival più strani nel mondo

festival

festival

Secondo Stephen Reicher, psicologo dell’Università di St. Andrews (Scozia), le folle sono fondamentali per la società, poiché riunirsi in gruppo ci aiuta a capire chi siamo, a relazionarci agli altri e addirittura a determinare il nostro stato di salute fisica.
Impressionante è in effetti la spinta della società a riunirsi, nei modi più disparati e per i motivi più vari. Ecco allora qualche festival tra i più inusuali e strani (alcuni anche ai limiti dell’assurdo).

Le arance di Ivrea e i pomodori di Valencia

arance

pomodori

In questi giorni, ad esempio, a Ivrea, si celebra la Battaglia delle arance, che ha il suo parallelo -forse più soft?- nell’estiva Tomatina, a Bruñol, Valencia, dove 20000 visitatori si lanciano addosso pomodori.

Un rigenerante bagno nel Gange

india

Sempre a febbraio ha luogo, sulle rive del Gange, il Kumbh Mela, in cui milioni di persone per 56 giorni sfilano e si immergono nel fiume per purificarsi; sorprendentemente, nonostante il Gange sia talmente inquinato (gas di scarico, cadaveri, e acque reflue) che l’acqua non è potabile, chi beve e fa il bagno nel fiume si sente rigenerato per mesi.

Giappone nudo e lottatore

nudo

Afflusso di persone anche per l’Hadaka Matsuri, a Okayama, in Giappone, detto il Festival Nudo proprio perché i migliaia di partecipanti si vestono il minimo indispensabile. Il Giappone è sede anche di un altro festival, il Naki Sumo, in cui due lottatori di sumo si fronteggiano tenendo ciascuno in braccio un neonato: la sfida è quella di far piangere il neonato avversario di fronte alla moltitudine degli spettatori.

sumo

fango

Sarà che l’Asia è il continente più popoloso al mondo, ma è sempre qui, in Sud Corea, che si celebra un’altra manifestazione: il Festival del fango di Boryeong, a luglio, quando i circa 130000 partecipanti si ritrovano per rotolarsi, appunto, nel fango.

Bodypaint austriaco, moglie al volo in Finlandia

paint

Spettacolare è il World Bodypainting Festival, che da giugno a luglio attira in Austria i migliori artisti di body-art da più di 40 stati, così come migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Estiva è ancora la manifestazione finlandese dal nome rivelatore: il Festival del Lancio della moglie.

lancio

snor

Competizione sportiva è anche il World Bog Snorkelling Championships, in cui i partecipanti, muniti di maschera e boccaglio, devono essere i più veloci a fare snorkelling in circa 18 metri di pantano.

Alluce contro alluce in UK

piedi

E per i meno sportivi? C’è il World Toe Wrestling Championships: sì, è proprio una gara a colpi di dita dei piedi che si tiene in agosto, nel Derbyshire.
E’ innegabile che possano avvenire anche incidenti, talora drammatici, in una folla, durante un festival, quando la responsabilità individuale in qualche modo appare venire meno.

Ma una cosa è certa: in una società come la nostra, in cui sembrano farsi strada individualismo ed egoismo, riunirsi per un unico, propositivo e innocuo (o quasi) obiettivo, seppure in modo non convenzionale, può essere un fatto positivo e in ogni caso degno di nota.
In effetti, sempre secondo la ricerca di Reicher, durante manifestazioni del genere, non si pensa più in termini di “io”, ma di “noi”, perché gli altri “da estranei diventano intimi”. Se sei interessato ad altri studi sulla sociologia, ecco un approfondimento interessante sulle Tecniche del Corpo, un saggio di Marcel Mauss



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 38 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.