Giovedi, 17 agosto 2017 - ORE:23:17

“Sì, ti amo ma esci dalla doccia, devo andare in bagno”. E lei è costretta ad uscire. Finisce male


Introduzione

Trovata priva di vita dalla sua coinquilina. Alice Ruggles, 24enne neolaureata, era in una pozza di sangue nel bagno del suo appartamento a Gateshead, quando la sua coinquilina Maxine McGill è rientrata in casa. La ragazza descrivendo la scena, ha rivelato alcuni particolare scioccanti. “tutto era coperto di sangue”, aggiungendo che l’amica stava “cambiando colore” e che una delle sua gambe pareva spezzata. Dal processo si è inoltre potuto apprendere che Alice è stata sgozzata: una profondo ferita che le perforava il collo “da…

CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE PER CONTINUARE A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 39 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.