Martedi, 27 giugno 2017 - ORE:07:24

Per i medici bisogna staccare le macchine, ma i genitori non ci stanno. Ora si riaccende la speranza


Introduzione

La battaglia del piccolo Charlie per la vita continua grazie ai suoi genitori. Dopo il disperato appello: “Il piccolo Charlie non deve morire”, i medici hanno dovuto revocare l’ordine di non rianimazione. Ma la vera battaglia tra i genitori del piccolo e i medici del Great Ormond Hospital, secondo cui i macchinari che tengono in vita il piccolo devono essere staccati, è lungi dall’essere conclusa.  Il padre, Chris…

CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE PER CONTINUARE A LEGGERE 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 14 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.