Mercoledi, 16 agosto 2017 - ORE:15:20

La top 5 dei paesi amici degli animali

paesi più animalisti

Introduzione

Se vogliamo smettere di leggere tristi storie di cani (sono soprattutto loro le vittime, ma questo articolo riguarda tutti gli animali da compagnia) abbandonati sul ciglio di strade provinciali o legati a lampioni nei parcheggi dei supermercati, dobbiamo spargere la voce che viaggiare con gli animali non è un problemaquanto un piacere.

Spingere le strutture alberghiere, di ristorazione e turistiche in generale ad omologare i loro stabilimenti anche per i nostri compagni a 4 zampe è un primo passo importante che possiamo compiere nella vita di tutti i giorni, nella nostra città. CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE per VEDERE IL VIDEO

cani-abbandonati

In Italia purtroppo vengono abbandonati, ogni anno, circa 100.000 cani, che spesso soffrono per giorni fame e sete prima di incontrare una tragica sorte, o si avventurano tra le ruote troppo veloci delle macchine. Un numero troppo alto da accettare. Fare qualcosa è di vitale importanza, e prima di tutto l’indifferenza deve essere cancellata dai nostri cuori e dalle nostre menti. Non bisogna esitare a denunciare e riportare all’autorità, non si deve far finta di niente ed aiutare un animale in difficoltà. CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE per VEDERE IL VIDEO



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 4 minutes, 44 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.