Mercoledi, 24 maggio 2017 - ORE:07:57

Il presidente egiziano Mohamed Morsi ha dichiarato lo stato di emergenza


6-25-12-Mohamed-Morsi_full_600

Il presidente egiziano Mohamed Morsi ha dichiarato lo stato di emergenza per un mese in tre città lungo il canale di Suez dove decine di persone sono state uccise negli ultimi quattro giorni.

È forte la richiesta di aiuto che il presidente egiziano Mohamed Morsi ha avanzato in tutto il mondo. Adesso, nel paese, è stato dichiarato lo stato di emergenza per un mese in tre città lungo il canale di Suez dove, negli ultimi giorni, molte persone sono state barbaramente uccise. Stando a quanto riportato dagli alleati dello stesso Mohamed Morsi, l’obiettivo è di rovesciare quanto prima il Governo nazionale.

I dati, per il momento, fanno registrare un numero di persone uccise pari a sette. Ma i feriti si contano a centinaia. L’attentato è avvenuto a Port Said nella giornata di ieri, durante le celebrazioni dei funerali di altre 33 persone uccise in città durante le proteste che, ormai, si registrano ogni giorno in tutto il paese.

Nel complesso, poi, il numero di persone uccise è arrivato a 49. I detrattori di Morsi accusano il partito dei Fratelli musulmani di aver tradito quella che, all’epoca, fu la rivoluzione che ha rovesciato il regime di Hosni Mubarak. È stato avviato, intanto, lo stato di coprifuoco in tutto il paese. Non si fermano, intanto, le manifestazioni in tutto il paese. Anche oggi sono previste centinaia di manifestazioni.

Emerge, inoltre, che per far sentire maggiormente la propria voce e il proprio dissenso, i manifestanti sono pronti a sfidare anche gli orari del coprifuoco.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.