Domenica, 17 dicembre 2017 - ORE:09:16

Germania: 4 documenti necessari per trovare lavoro

trovare lavoro in germania

trovare lavoro in germania

Smartwatch free

La documentazione necessaria per vivere in Germania e poter lavorare

  • Si parte con l’Anmeldung, ovvero un certificato che attesta il domicilio tedesco, da richiedere possibilmente entro 14 giorni dall’arrivo per chi intende stabilirsi per periodi medio-lunghi.
  • Successivamente occorre ottenere l’equivalente del nostro codice fiscale, ovvero lo Steueridentifikationsmerkmal. Prima di ottenere quello permanente, da richiedersi all’ufficio del Finanzamt, bisogna fare quello provvisorio –VBM– presso il Bürgeramt, lo stesso ufficio nel quale si ottiene l’Anmeldung.
  • Un altro passo importante consiste nell’assicurazione sanitaria tedescaKrankenkasse– che in Germania è obbligatoria e si richiede presso l’ufficio Knappschaft, dove verra erogata anche una tessera sanitaria con relativo codice: Sozialversicherungsnummer.

Infine è importante richiedere il codice di contributi sociali e pensionistici, ovvero il Versicherungsnummer, che consentirà di pagare le imposte in Germania –divise in KV- Beitrag per l’assistenza sanitaria e RV-Beitrag per la pensione – per il periodo nel quale si svolge una professione sul territorio tedesco.

Trovare lavoro con ogni probabilità non è mai stato difficile in Italia come in questi ultimi anni. Per quanto si possa puntare il dito sulla crisi la realtà dei fatti dimostra che il tasso di disoccupazione cresce senza sosta. Per molti giovani non resta altra soluzione che fare le valigie e trasferirsi all’estero e, come abbiamo visto, la Germania sembra davvero essere quel paese in cui trovare quell’impiego introvabile dalle parti di casa.

disoccupazione in italia

Cerchi lavoro in Italia o all’estero? Qui 7 Risorse utili dove Trovarlo!

Baviera, Renania, Bade-Wuerttemberg, Assia e Bassa Sassonia sono le aree più battute. Oltre le Alpi le offerte di lavoro sono superiori e in molti casi a condizioni migliori rispetto al nostro Belpaese.

Basti dare uno sguardo alle classiche pagine “work with us” dei principali portali delle aziende tedesche per portare degli esempi a sostegno della nostra teoria. In questo periodo Zalando mette le proprie offerte di lavoro direttamente nelle pagine del loro sito; questa azienda ha avuto un notevole sviluppo: nata come start-up e ora diventata azienda quotata in borsa.

Altro esempio è Rocket Internet in cui la pagina careers è sempre ben fornita di idee e opportunità senza parlare di Bayer, nota azienda farmaceutica tedesca, che mantiene sempre informati gli aspiranti candidati anche a livello internazionale.

A questo punto non resta che augurare buona fortuna ai giovani che decidono di partire con destinazione Germania.

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 38 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.