Giovedi, 19 ottobre 2017 - ORE:22:11

Il bimbo musulmano viene avvicinato da una donna, si fida e la segue. Poi avviene l’orrore


Introduzione

Una vicenda aberrante, che mette i brividi. È avvenuto tutto ad Abu Dhabi: Azan Majid Janjua, un bambino di 11 anni, si era recato in una moschea locale. Qui era stato rapito da un uomo che, con il burqa, si era travestito da donna. Una volta dopo aver conquistato la sua fiducia, è successo qualcosa di agghiacciante… PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 38 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.