Lunedi, 23 gennaio 2017 - ORE:11:51

Bimba del Mississippi guarisce dall’ HIV


hiv

Un vero miracolo

Un autentico miracolo. Non potremmo definire altrimenti ciò che è accaduto a una bambina del Mississippi nata con il virus dell’HIV. La bimba, dopo essere stata curata fin dalla sua nascita sembra essere guarita da una delle malattie più feroci di questo millennio.

A renderlo noto sono stati i ricercatori che, su questo caso, potrebbero aprire le porte di una nuova guarigione. Centinaia di migliaia di bambini nel mondo sono affetti dall’AIDS, soprattutto nelle regioni africane. La bimba del Mississippi, che ora ha due anni e mezzo, se confermato, scrive il New York Times, sarà il secondo documentato di un paziente guarito dall’Aids. Il primo è quello di un uomo adulto, Timothy Brown, noto come il paziente di Berlino, guarito nel 2007 dopo un trapianto di midollo osseo.

I metodi di cura utilizzati dai medici sono stati di tipo antivirale e, soprattutto, sono iniziati appena 30 ore dopo la sua nascita. Un procedimento sicuramente desueto ma che ha portato i risultati sperati. «Per i pediatri si tratta del nostro Timothy Brown», ha detto la dottoressa Deborah Persaud, del John Hopkins Children’s Center, che ha redatto il rapporto sulla bimba e secondo cui si tratta della «prova di principio che possiamo curare l’hiv se riusciamo a riprodurre questo caso».

I ricercatori, ad ogni modo, invitano alla cautela. La pratica stabilita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità prevede che un bimbo nato da una mamma infetta dall’HIV venga curato con una quantità limitata di antiretrovirali per quattro o sei settimane, fino a che il bimbo non risulti a sua volta positivo ad un test. In quel caso verranno aumentate le dosi.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 9 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.