Giovedi, 29 giugno 2017 - ORE:11:05

Ad un anno dalla scomparsa è sempre vivo il ricordo del Cavaliere Giuseppe Bertolucci


L’ex ufficiale dei vigili del fuoco divenne giovanissimo un funzionario del Ministero degli Interni. Molto amato e conosciuto negli ambienti militari e istituzionali della città, Bertolucci è scomparso il 2 luglio di un anno fa a causa di una grave e terribile malattia che lo aveva colpito.

Per molti anni aveva prestato servizio al comando provinciale dei vigili del fuoco di Massa Carrara, durante i quali si era distinto per gli interventi di soccorso in occasione dei terremoti del Friuli, nel 1976, e di Campania e Basilicata, nel 1980.Aveva prestato aiuto alle famiglie colpite dall’alluvione di Firenze con un instancabile amore verso i più sfortunati.

Dal 1987 era divenuto funzionario del ministero dell’Interno. Per il suo costante e infaticabile impegno al servizio dello Stato, il Presidente della Repubblica gli aveva conferito le onorificenze di Cavaliere e di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana. Il volontariato e il sorriso degli altri bastavano a rendere la sua vita piena e felice. Un vero uomo di Stato. Un vero Cavaliere che ha saputo aiutare chiunque avesse bisogno.
Il 2 luglio prossimo si terrà una cerimonia in suo ricordo alla Chiesa di San Marco a Lucca, alle ore 18. Chiunque volesse rendere omaggio può parteciparvi liberamente.

“C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato, per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’età; quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare..Da lì fuggir non potrò poichè la fantasia d’incanto risente il nostro calore e non permetterò mai ch’io possa rinunciare a chi d’amor mi sa far volare.”

Questa frase di Alda Merini racchiude in sé tutte le emozioni che come figlia ho provato accanto a mio padre. Ciao babbo. “Ciao Giuseppe” un anno dopo.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 24 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.